Estrusori in linea e fuori linea


Vengono utilizzati per la fabbricazione delle bobine o lastre ("fuori linea") oppure per l'interfacciamento diretto con la termoformatrice ("in linea"). Nel primo caso il materiale viene calandrato e tagliato a misura e posto nel magazzino, mentre nel secondo caso l'estrusore alimenta direttamente la termoformatrice per un ciclica più veloce su materiali difficili da riscaldare.

I vantaggi

  • Fabbricazione diretta materiali da termoformare secondo esigenze e quantità.
  • Riciclo diretto dei materiali di sfrido.
  • Minore movimentazione-trasporto di materiali.
  • Magazzini materia prima ridotti.
  • Il materiale che esce caldo dall'estrusore può essere inviato direttamente alla termoformatrice con il vantaggio di velocizzare il ciclo di lavoro della macchina e/o migliorare le prestazioni di riscaldamento.

*L'estrusore fornito è di terze parti ed interfacciato alle nostre linee. Caratteristiche in base alla larghezza e quantità materiale da estrudere secondo richiesta di offerta.